Quanti cuccioli può avere un pastore tedesco?

Il pastore tedesco è una delle razze più popolari che possiamo trovare. È un cane con un carattere speciale molto disposto all'addestramento e all'obbedienza, essendo anche un eccellente guardiano e il miglior compagno di famiglia.

Se hai scelto una femmina come animale domestico e sei determinato a montarlo o lo hai già fatto, una delle domande più frequenti che si presentano, soprattutto quando si tratta della prima gravidanza, è il numero di cani che daranno alla luce, un'informazione importante da preparare l'ambiente correttamente e aiutare il vostro animale domestico il più possibile. In questo articolo spieghiamo quanti cuccioli può avere un pastore tedesco e come aiutare il vostro cane a riceverli.

Fattori che determinano il numero di cuccioli che il cane avrà

Sebbene l'organismo degli animali lavori in modo sincronizzato e meraviglioso, i cani non sono macchine, quindi non sempre hanno lo stesso numero di cuccioli . Inoltre, alcuni fattori possono interferire con il numero di cuccioli presenti nella cucciolata, che può variare in base a:

  • L'età della cagna, le nascite più numerose di solito avvengono dal quarto caldo.
  • Se è ben nutrito e nutrito.
  • La tua salute generale
  • Il momento in cui è fatta la traversata . Le femmine hanno solo due giorni fertili e incrociarle in questa fase garantiranno una cucciolata maggiore rispetto a farlo pochi giorni prima. Lo sperma del cane può sopravvivere all'interno della femmina per un massimo di due giorni, quindi se è montato due giorni prima del tempo fertile la femmina può rimanere incinta, ma è probabile che solo pochi spermatozoi siano vivi per fertilizzare gli ovuli, il che riduce la numero di cani nella cucciolata.

È il cane che rilascia il numero di uova che saranno esposte alla fecondazione in base a fattori quali la taglia e l'eredità, quindi il mito che un cane è uno stallone e che dipende solo dal maschio il numero di cuccioli è falso. Il numero di cani dipende dal numero di ovuli maturi che vengono liberati dalle ovaie, dal giorno in cui vengono assemblati e, naturalmente, dalla fertilità dello stallone.

Inoltre i pastori tedeschi che hanno pedigree e le cui cavalcature sono curate in modo estremo, di solito hanno un numero inferiore di cuccioli che le copie della razza non contano su un lignaggio così puro o premuroso.

Pastori tedeschi Quanti cuccioli hanno di solito?

Una volta spiegato quanto sopra, dobbiamo tenere presente che il pastore tedesco è una grande razza, quindi le loro ovaie hanno la capacità di produrre più uova e il loro utero ha più spazio per conservare i cuccioli, il che significa che sono animali domestici che di solito ha numerose figliate.

Un pastore tedesco che non ha un lignaggio di razza troppo spesso tende ad avere tra 7 e 9 cuccioli, mentre quelli con discendenza di razza di solito danno alla luce da 4 a 6 cuccioli. È fondamentale tenere presente che questa non è una regola, perché così tanti fattori interferiscono nella guida, ci possono essere nascite in cui il cane ha più o meno cuccioli di quelli menzionati qui.

Una volta che il tuo cane ha partorito

È essenziale rispettare il momento di consegna dell'animale e le prime ore in cui i cuccioli e il vostro animale domestico sono insieme. Ricorda che i cani sono altamente olfattivi, quindi non dovresti bagnare il tuo cane dopo il parto o potresti rimuovere il suo odore naturale e quindi confondere i cuccioli, tuttavia è utile rimuovere con attenzione il nido e pulirlo con un panno umido in acqua calda. Quindi asciugalo con degli asciugamani e restituiscilo ai cuccioli.

Durante le prime 12 ore il tuo cane non vorrà mangiare, ma è importante darle molta acqua fresca per mantenerla idratata. Quando l'animale riacquista appetito, deve avere cibo nutriente a sua disposizione, ecco perché nel nostro articolo come nutrire il mio cane dopo il parto ti diamo le migliori opzioni per nutrirlo.

I cuccioli di pastore tedesco non dovrebbero essere separati dalla loro madre prima di 8 settimane, questo potrebbe influenzare il loro apprendimento e sviluppo. La raccomandazione, infatti, è di aspettare se possibile fino a 10 settimane per dare loro una nuova casa. Durante questo periodo puoi aiutare il tuo animale domestico, nel nostro articolo su come aiutare il mio cane a prendersi cura dei suoi cuccioli, ti diamo alcuni consigli per ottenerlo.