È normale che il mio gatto beva molta acqua?

Perché un gatto beve molta acqua? La quantità di liquido di cui un gatto ha bisogno può variare a seconda del periodo dell'anno e di altri fattori come la dieta o l'attività fisica. In questi casi, un'assunzione di liquidi più elevata è del tutto normale, poiché comportano una maggiore disidratazione dell'animale. Tuttavia, se il tuo gatto beve molta acqua e questo aumento è accompagnato da un aumento della frequenza della minzione, potresti soffrire di disturbi come poliuria e / o polidipsia, insufficienza renale, diabete o ipertiroidismo.

In questo articolo ti diamo la risposta a "È normale che il mio gatto beva molto?", spiegando le possibili cause e soluzioni che è necessario prendere in considerazione.

Quanta acqua dovrebbe bere un gatto?

In generale, i gatti sono animali che tendono a bere poca acqua. Questo è uno dei motivi per cui dobbiamo prestare particolare attenzione quando rimane ben idratato poiché, inoltre, questi gatti sono piuttosto speciali quando decidono dove si ingeriscono liquidi.

Un gatto dovrebbe bere circa 50 e 100 millilitri di acqua al chilo al giorno. Se l'animale beve meno acqua della quantità specificata, potrebbe soffrire di disidratazione. Inoltre, una maggiore assunzione potrebbe indicare la presenza di condizioni nel sistema urinario, o altri problemi che spiegheremo in seguito.

In questo articolo parliamo più approfonditamente di quanta acqua dovrebbe bere un gatto.

Le cause per un gatto di bere molta acqua

Fattori normali che influenzano l'assunzione di acqua

  • Temperatura calda In periodi dell'anno con temperature più calde è normale che il gatto beva più acqua.
  • Il cibo. L'alimentazione può anche influenzare i livelli di liquidi di cui l'animale ha bisogno. Considerando che alcuni alimenti forniscono acqua, quei gatti che mangiano mangime bagnato stanno già soddisfacendo parte della loro assunzione giornaliera di acqua. Al contrario, il mangime secco richiede un maggiore consumo di liquidi.
  • Attività fisica Un gatto più irrequieto espellerà più liquidi e, di conseguenza, berrà più acqua. Tuttavia, non dobbiamo dimenticare che un gatto con un temperamento calmo dovrebbe ingerire la quantità necessaria di acqua anche se la sua attività fisica è inferiore.

Malattie per le quali un gatto beve molta acqua

L'aumento del consumo di acqua è noto come poliuria, mentre la polidipsia è un aumento della frequenza di urinazione. Entrambi possono essere causati dalle seguenti condizioni:

  • Insufficienza renale In questo caso il gatto beve più acqua del normale perché c'è un danno ai suoi reni con il quale le sostanze nocive non vengono filtrate correttamente. Conosciuto anche come insufficienza renale, è una delle malattie più comuni nei gatti. Pata diagnosticare questa malattia è necessario andare dal veterinario per eseguire i test necessari.
  • Diabete. Il pancreas non produce abbastanza insulina, la sostanza responsabile del trasporto del glucosio alle cellule. Esistono due tipi di diabete che colpiscono i gatti: diabete di tipo 1 e di tipo 2. Nel primo, il pancreas soffre di una carenza di insulina e, di conseguenza, il corpo non ha i livelli di glucosio necessari. Il secondo è più comune nei gatti e si verifica quando il corpo è immune agli effetti dell'insulina. In questo articolo spieghiamo come sapere se un gatto ha il diabete.
  • Ipertiroidismo Come succede nell'uomo, c'è un eccesso di ormone tiroideo nel corpo che, in generale, rende l'animale più affamato. Questa malattia è più frequente nei gatti anziani.

È normale che il mio gatto beva molta acqua?

Tenendo conto del punto precedente, un gatto che beve molta acqua potrebbe perdere più liquidi del normale. Di conseguenza, l'animale cerca di ingerire più liquidi per recuperare i livelli normali. Quindi, possiamo dire che un gatto che beve più acqua del normale a causa di fattori come la dieta, l'attività o la temperatura, sta solo cercando di idratarsi. Tuttavia, quando l'animale ingerisce grandi quantità di liquidi per un lungo periodo e, inoltre, aumenta anche la frequenza con cui urina, è possibile che soffra di qualche malattia.

Cosa fare se il mio gatto beve molta acqua

Per fare in modo che il gatto beva l'acqua di cui ha bisogno, la prima cosa da fare è portarlo dal veterinario . In nessun caso privare il gatto di avere accesso all'acqua, poiché potresti farlo disidratare completamente.

D'altra parte, ci sono una serie di linee guida generali che facilitano il consumo giornaliero di acqua normale per gatti:

  • Cambiare l'acqua frequentemente . I gatti sono piuttosto speciali quando scelgono il posto da cui bevono acqua. O perché non amano l'acqua stagnante o sono in un contenitore di un certo materiale, dobbiamo cambiare l'acqua frequentemente. Molti gatti provano attrazione per l'acqua del rubinetto, questo potrebbe essere dovuto al fatto che provano un certo rifiuto verso la guida stagnante. Assicurati di offrire acqua fresca in un contenitore pulito e cambialo di volta in volta.
  • Acqua corrente Come abbiamo detto, i gatti adorano l'acqua corrente. Pertanto, una buona opzione è quella di acquistare una fonte con un circuito chiuso che muove costantemente l'acqua. Questi bevitori di solito non sono molto costosi e funzionano molto bene. Ora, ogni gatto è un mondo.
  • Il contenitore giusto In generale, la plastica è il materiale che aggiunge più sapore all'acqua. Pertanto, si consiglia di utilizzare una ciotola in acciaio inossidabile che mantiene l'acqua fresca anche per un tempo più lungo.
  • Penso che sia bagnato . L'alimentazione umida è perfetta per garantire che il gatto ingerisca una parte della sua quantità giornaliera di acqua necessaria.

Se rileviamo che il gatto beve meno acqua del normale o, al contrario, la sua assunzione è eccessiva, ricorda di visitare il veterinario.