Posso dare la camomilla al mio cane? - qui la risposta!

Le persone che condividono il loro giorno per giorno con un animale domestico e si preoccupano del loro benessere spesso hanno dubbi su quali prodotti sono meglio usare e quali non lo sono quando si tratta del loro partner. A parte i possibili farmaci che un veterinario può prescrivere per qualcosa di specifico, è molto comune voler utilizzare alcuni rimedi casalinghi per alcune cose semplici nella cura degli animali domestici o come rinforzo dei trattamenti.

Come una delle piante medicinali più comuni nelle persone è la camomilla, è piuttosto normale chiedere , posso dare la camomilla al mio cane? e non essere sicuro che il suo uso nei nostri animali domestici sia conveniente o altrimenti pericoloso. Per questo motivo, presenteremo la risposta a questo dubbio in questo articolo in cui scoprirai anche molti altri dettagli a riguardo.

Camomilla e l'effetto che ha sui cani

La risposta alla domanda posta sopra è SI, puoi dare la camomilla al tuo cane . Questa erba medicinale così comune nella medicina tradizionale ha effetti molto positivi sul nostro corpo e anche sui cani. Ma, come con tutto, dobbiamo stare attenti a non esagerare nel tempo per dare questa pianta al nostro animale domestico in modo da non avere un effetto negativo sulla loro salute.

Per questo motivo, è fondamentale che ogni volta che decidiamo di usare questo rimedio nel nostro cane prima ci consultiamo con il veterinario e usiamo sempre le dosi che egli raccomanda, in base a ciò per cui useremo questo fiore.

Il fiore di questa pianta ben nota può essere utilizzato nei cani per varie cose, in particolare per trattare problemi digestivi, condizioni oculari, raffreddori e influenza, nervi, stress e insonnia. Quindi, fai attenzione alle seguenti linee e scopri tutti i benefici della camomilla per i cani .

Contro problemi digestivi

Grazie alle proprietà medicinali della camomilla, come nelle persone, questa pianta ha un effetto molto positivo nell'alleviare i problemi di stomaco e intestinali nei cani. Se un cane soffre di vomito, diarrea o gastroenterite generalizzata, offre un po 'di camomilla per i cani, che dovrebbe essere fatto come infuso ma senza aggiungere zucchero o dolcificanti.

Quindi, la camomilla per cani con vomito o diarrea è raccomandata ma sempre sotto controllo veterinario, che deciderà se il caso è serio o meno, perché se lo è, è più conveniente agire rapidamente con i farmaci che attendere gli effetti di un rimedio naturale

Se quello che vedi nel tuo animale domestico è che sembra essere a disagio dopo aver mangiato molto o qualcosa che non ha impostato bene, puoi anche dare qualche cucchiaino di infuso di questa pianta, dato che è molto buono per alleviare la digestione difficile .

Allo stesso modo, questa erba medicinale è usata per decantare i cani internamente, cioè ci aiuta, insieme ad altri rimedi casalinghi, ad evitare o eliminare i parassiti intestinali. In ogni caso, è consigliabile utilizzare il trattamento veterinario indicato per questo scopo e, in aggiunta, dare al nostro cane camomilla come rinforzo.

Allevia i problemi agli occhi

Poiché la camomilla non è tra le piante tossiche per cani, possiamo dare molti usi per migliorare la salute del nostro animale domestico. Ad esempio, un altro uso molto comune è quello di utilizzare l'infuso o il tè di questa pianta fredda per pulire gli occhi o alleviare i problemi in essi .

Grazie alle sue proprietà antisettiche e antinfiammatorie, è uno dei rimedi più efficaci per combattere l'eccesso di lega, legami verdi e congiuntiviti. Per questo, oltre a portare il tuo amico peloso in una rivista veterinaria, devi preparare l'infuso e lasciarlo raffreddare o metterlo in frigo. Quindi, devi bagnare una garza sterile nel tè e passarlo delicatamente attraverso gli occhi del tuo animale domestico. È molto importante usare diverse garze per ciascun occhio e così eviterai che se c'è un'infezione in una colpisce l'altra.

Camomilla per l'ansia e lo stress

Se vediamo che la nostra pelliccia diventa ansiosa o molto nervosa, o perché c'è una mossa o perché qualcuno torna a casa, possiamo dare qualche cucchiaino di questo tè da bere. Questa pianta produce un effetto leggermente sedativo sui cani, quindi è perfetto per calmarli e persino dargli la calma se possiamo anticipare che saranno presenti in una situazione che causerà loro disagio. Il componente principale della camomilla che produce questo effetto rilassante nei cani è l' apigenina .

Lenire la pelle con la camomilla

Questa pianta originaria dell'Europa sud-orientale e dell'Asia Minore è adatta per alleviare la pelle irritata o alcune reazioni che possono verificarsi quando viene a contatto con sostanze o materiali. Inoltre, è anche un'ottima opzione per lenire il prurito e il dolore causato da punture di insetti.

Se questo è il caso del tuo animale domestico, puoi applicare la camomilla sulla pelle colpita del tuo cane con un panno di cotone imbevuto di infuso freddo. Dovrai passare il panno delicatamente per evitare di fare più danni al derma del tuo cane, fare massaggi delicati in circolo e lasciare che la pelle si impregni bene in questo tè e lascialo asciugare da solo. In caso di morsi si può anche aggiungere un po 'di menta piperita all'infuso o usare l'aloe vera.

Se ti è piaciuto conoscere la risposta alla domanda , posso dare la camomilla al mio cane?, quindi forse questo altro articolo sulla domanda frequente, posso dare ibuprofen al mio cane? sarà utile