Cosa fare se il mio animale domestico è intossicato

Cani e gatti sono gli animali domestici preferiti nella maggior parte delle case grazie alla loro natura attenta e giocosa e alla loro enorme capacità di essere una grande compagnia per adulti e bambini. Ma i nostri animali richiedono molta cura per garantire la loro salute e sicurezza . Oltre alla buona alimentazione e all'esercizio fisico, è molto importante tenere gli animali lontani da piante e alimenti che possono essere tossici e prepararsi a reagire in caso di incidente. Ecco perché in .com spieghiamo cosa fare se il tuo animale domestico è intossicato .

Passi da seguire:

1

Nelle nostre case ci sono molte piante e cibi tossici per cani e gatti, che possono scatenare reazioni da lievi a gravi a seconda della quantità ingerita, del tipo di tossico e delle dimensioni dell'animale.

2

È essenziale che fin dalla giovane età, il gatto e il cane siano addestrati a non mordere o giocare con le piante e anche a non mangiare cibi che si trovano per strada o in casa. In questo modo, impediremo al nostro animale di intossicarsi in caso di qualsiasi controllo.

3

A seconda di ciò che l'animale ha ingerito, i sintomi di avvelenamento possono variare, tuttavia i più comuni sono: diarrea, vomito, salivazione eccessiva, problemi respiratori e ipertensione. Non tutte le piante alimentari o tossiche producono una reazione immediata, la maggior parte si manifesta poche ore dopo aver consumato la sostanza, quindi molti proprietari spesso pensano che sia una malattia comune e non un'intossicazione.

4

Dato un quadro simile, è molto importante determinare se è possibile che l'animale abbia consumato qualsiasi pianta, cibo o sostanza tossica disponibile. Molti alimenti tossici producono semplicemente disturbi digestivi che, una volta eliminata la sostanza, non hanno un impatto importante sulla salute.

Tuttavia, nei casi più gravi noteremo che il nostro animale sembra apatico e malato, in quel momento la cosa più importante è portarla immediatamente dal veterinario per una revisione approfondita, specialmente se sospettiamo che abbia ingerito qualcosa.

5

È essenziale che se abbiamo piante nel nostro giardino, balcone o al chiuso, conosciamo esattamente i loro nomi, quindi se l'animale è intossicato possiamo rapidamente spiegare al veterinario quali piante abbiamo a casa per valutare il danno. Allo stesso modo, se lasciamo a portata di mano qualsiasi prodotto o sostanza chimica (prodotti per la pulizia, veleni per eliminare insetti, ecc.), Dobbiamo scrivere il tuo nome e informare il medico.

6

Nella maggior parte dei casi è impossibile sapere quale dose ha ingerito il nostro animale domestico, ecco perché è così importante trasferirlo a un veterinario quando sospettiamo un'intossicazione o nei casi in cui disturbi digestivi, salivazione eccessiva o problemi respiratori e i problemi cardiaci si presentano con insistenza . La nostra reazione rapida e tempestiva sarà importante per salvaguardare la vita del nostro animale.

7

In caso di intossicazione, la prognosi è generalmente favorevole se l'animale viene trattato in tempo, quindi non esitare ad andare con il tuo animale da un veterinario al minimo sospetto di avvelenamento.