Di quali vaccini serve un furetto?

I furetti sono piccoli mammiferi della famiglia dei mustelidi, una famiglia che include anche la donnola e il tasso, tra gli altri animali. Precedentemente utilizzato per la caccia nelle tane, in particolare i conigli, ma negli ultimi anni è molto comune vederli come animali domestici. In generale, i proprietari di questi animali non sanno di cosa ha bisogno il tuo animale domestico, quindi in .com ti diciamo di cosa hanno bisogno i vaccini di un furetto .

La tempera

La tempera, chiamata anche malattia di Carré, è causata da un virus che può colpire diverse specie animali come cani e furetti.

Nei furetti, la tempera può avere conseguenze molto gravi, quindi la vaccinazione è altamente raccomandabile. Anche se ci sono vaccini specifici per i furetti, questi sono abbastanza difficili da ottenere in alcuni paesi, quindi in molti casi i vaccini per cani sono usati eccezionalmente.

Va notato che alcuni tipi di vaccini per cani possono essere dannosi per i furetti, quindi deve essere il veterinario che decide quale tipo di vaccino utilizzare.

La rabbia

I furetti sono suscettibili di essere infettati dal virus della rabbia. Attualmente, in molti paesi la rabbia è considerata praticamente sradicata, mentre in altri è ancora un problema e le autorità obbligano a vaccinarsi.

La necessità di vaccinare dipende dall'obbligo legale (variabile a seconda del paese in cui vive il furetto) e dalla frequenza della rabbia in quella zona. Ad esempio, nella Comunità Valenciana (una regione della Spagna) i furetti vaccinati contro la rabbia non sono obbligatori e, a causa della bassa frequenza dei casi di malattia, non sembra necessario vaccinarli.

Pertanto, raccomandiamo di contattare il College of Veterinarians o l'autorità competente in materia di salute animale e / o salute pubblica per conoscere i requisiti specifici del luogo.

Nonostante quanto sopra, se si desidera viaggiare con il furetto all'estero, è necessario ottenere un passaporto internazionale per il proprio animale domestico e, uno dei requisiti per farlo è quello di essere vaccinati contro la rabbia.

Come nel caso della tempera, il veterinario dovrebbe decidere quale tipo di vaccino usare.

Altre malattie

Sebbene non sia molto chiaro, i furetti potrebbero essere sensibili ad altre malattie che colpiscono i nostri animali domestici e per i quali esiste un vaccino, come il parvovirus e la tosse del canile.

Anche così, il fatto che il grado di sensibilità del furetto e l'efficacia (e la sicurezza) di questi vaccini non siano ampiamente studiati significa che la vaccinazione non è molto comune né raccomandata.

suggerimenti
  • Le vaccinazioni nei furetti di solito producono reazioni di ipersensibilità (allergia) risolte con la somministrazione di antistaminici. Pertanto, si consiglia di monitorare attentamente il furetto dopo la vaccinazione e se si rileva gonfiore del viso o difficoltà di respirazione, rivolgersi al veterinario.