Come si scrive vero o sierto

Quando facciamo un testo, siamo spesso aggrediti da alcuni dubbi su come alcune parole sono scritte; È scritto zero o sero?, Immediatamente o immediatamente ?, e un dubbio che molte persone hanno, come si scrive vero o sierto?

Se sei di ciò che di solito ha questo dubbio, lo risolveremo sicuramente in modo che d'ora in poi sai sempre come scriverlo. Ci sono molti trucchi per evitare errori di ortografia, e qui ne diciamo alcuni, ma la cosa più importante è concentrarsi e migliorare ogni giorno. Continua a leggere e impara insieme!

sierto

C'è uno strumento indispensabile per tutti coloro che amano trattare bene la lingua e usarla nel modo migliore possibile: il dizionario . Ogni volta che dubiti di una parola, consultala con il dizionario e risolverai quell'errore.

Se prendiamo il dizionario della Royal Academy della lingua spagnola e cerchiamo il termine sierto ci renderemo conto che non appare . Questo perché sierto non è una parola accettata nella nostra lingua, quindi non è corretta.

un po '

Quindi, sappiamo già che il modo corretto di scriverlo è vero. È vero che è una parola curiosa, poiché a seconda del posto che occupa all'interno della frase può avere significati diversi, cioè, può essere usato per parlare di cose diverse.

  • Quando appare dopo che il nome è usato per dire che qualcosa è sicuro, vero e affidabile. Esempio : che parto da casa è una cosa certa.
  • Quando precede il nome, significa qualcosa o qualcuno che non è determinato, che non è inteso o che non vuole essere preciso. Esempio : voglio parlarti e dirti una cosa certa.
  • Quando funge da attributo, significa che qualcuno o qualcosa è al sicuro e il 100% si affida a qualcosa. Questa espressione ha perso forza rispetto a "Sono sicuro", ma in alcune aree di lingua spagnola è ancora utilizzata. Esempio : sono certo che ti reintegreranno in azienda.

Origine della confusione tra il vero e il sierto

Ci sono molte persone che non sanno scrivere vero o sierto, qualcosa che ha una spiegazione molto chiara che daremo di seguito.

Dato che in gran parte dei paesi di lingua spagnola, a livello orale non vi è alcuna differenziazione tra il suono della s e la c- fintantoché appaiono prima delle vocali e e-, è comune che quando scrivono, potrebbero avere dubbi su quale delle due lettere è.

Vero o certo non sono le uniche due parole che possono portare a confusione, lo stesso accade con altri termini come mi sento e centesimo o assegnazione e sessione.