Come dirigere il tuo cane

La leadership si basa su una chiara comunicazione e coerenza. I cani non ragionano, anticipano le loro reazioni o fanno domande, quindi dovresti chiarire cosa ti aspetti da loro. Ciò di cui i cani hanno bisogno è avere un maestro che sia un leader, in questo modo il cane saprà cosa ci si aspetta da lui e risponderà meglio. Ecco alcuni consigli per diventare il leader del tuo cane e come dirigere il tuo cane .

ESSERE UN COERENTE:

Quando un cane riceve messaggi diversi da persone diverse, è possibile che venga confuso. È molto importante stabilire regole ragionevoli per il cane e assicurarsi che tutti i membri della famiglia si attengano a loro. Ad esempio, se non vuoi che il cane si arrampichi sul divano, tutta la famiglia deve rimproverarti quando lo fai.

ADOTTA UNA POSIZIONE DITTA:

Non permettere mai o rafforzare un comportamento aggressivo o viziato in un cucciolo. A tutti piace che un cucciolo mangi o salti quando gioca, ma non gli piacerà tanto quando diventerà adulto.

RINFORZA BUON COMPORTAMENTO:

I genitori rinforzano i loro figli a comportarsi bene elogiandoli per il loro buon comportamento. Anche i cani rispondono ai complimenti. Infatti, il tuo cane impara cosa si aspetta da lui molto più velocemente se ottiene, per esempio, un complimento se si sente subito o un premio quando arriva alla sua chiamata.

ETICA PROFESSIONALE INCULATA:

Ad alcuni cani non viene mai chiesto di fare nulla e questi di solito sono cani con problemi di atteggiamento. Se vuoi che il tuo cane si comporti bene, è una buona idea farlo lavorare per guadagnare alcuni premi. Per esempio, insegnagli ad aspettare sedendosi davanti alla porta prima di lasciarlo uscire, ordinargli di sedersi e aspettare mentre pone il suo piatto di cibo di fronte a lui. Ricompensa sempre la tua ubbidienza con un complimento o un premio. Il tuo cane capirà presto che l'obbedienza è la chiave per la felicità di entrambi.