Come scegliere un collare antipulci per cani

I parassiti sono uno dei maggiori problemi che si possono trovare negli animali domestici. Nel caso dei cani, la scelta di un buon collare per pulci sarà decisiva in modo che non subisca il disagio di un'infestazione. Dobbiamo sapere come scegliere il collare giusto per i cani, dal momento che esistono diversi tipi di antiparassitari sul mercato e non tutti sono validi per cani e altri animali.

In questo articolo ti consiglieremo come scegliere un collare per cani per rendere la vita del tuo animale domestico molto più piacevole e salutare.

Passi da seguire:

1

La prima cosa da sapere è che non tutti i collari delle pulci sono validi per tutti gli animali. Esistono collari specifici per cani che non ti servono per un altro animale, lo stesso accade in modo opposto: non possiamo mettere un cane un collare antipulci per gatti, poiché i componenti non sono gli stessi e non agirebbero efficacemente per evitare i parassiti .

I collari per cani hanno più insetticida e possono avvelenare un altro animale, quindi, nel tuo negozio di animali, scegli l'accessorio specifico per i cani.

2

Scegli una collana che protegga il cane da altri parassiti oltre alle pulci. Nel mercato ci sono i collari delle pulci che, inoltre, proteggono il tuo cane dalle zanzare dei flebotomi e delle zecche, entrambi molto fastidiosi per il tuo animale.

Con un collare di prevenzione per questi tre tipi di parassiti, possiamo proteggere il cane per 6 mesi dalle zecche e 4 mesi dalle pulci, quindi è importante cambiarlo quando questo tempo è passato.

3

Una collana efficace è quella che libera il principio attivo della deltametrina nella pelle del tuo cane. Una volta che la indossiamo, questa sostanza sarà rilasciata e inizierà ad essere efficace dopo una settimana dopo aver posizionato il collare antipulci sul tuo animale domestico. La sicurezza di questo composto e il suo rilascio nella pelle dell'animale danno ottimi risultati contro i parassiti.

È anche possibile optare per un collare antipulci con insetticidi naturali, che sarà più vantaggioso per il cane e l'ambiente. Ci sono collane che usano oli di tea tree, citronella e rosmarino, componenti naturali molto efficaci che proteggeranno il tuo animale domestico allo stesso modo.

4

Scegli un collare anti- gelo che sia resistente all'acqua e non perda la sua efficacia quando è bagnato. È facile per i cani bagnarsi, quindi non dovrebbe essere un rischio che questo accessorio non resista all'acqua, poiché dovremmo affrontare un problema quotidiano. Al momento di bagnare il cane, con un collare resistente all'acqua, abbiamo il comfort e la tranquillità di non doverlo togliere per procedere alle sue cure igieniche, in questo modo è protetto in ogni momento.

5

Prova che, oltre ad essere resistente all'acqua, la collana non produce evaporazione, quindi non puzza, dal momento che molti prodotti esistenti sul mercato lo fanno. Così otteniamo anche maggiore efficienza e non realizzerete, né voi né il cane, che è logoro, evitando di lasciare la casa impregnata di quello sgradevole odore di insetticida.

6

Se vedi che il collare delle pulci produce una reazione allergica nel tuo cane , come arrossamento, bruciore o prurito, rimuovilo, lava bene l'area con acqua e sapone neutro e consulta il veterinario per darti altre opzioni antiparassitarie che esistono nel mercato a parte. delle collane. Non devi preoccuparti perché contano allo stesso modo con una grande efficienza.

7

Se il tuo cane è una piccola razza o è un cucciolo, consulta il veterinario sul collare più adatto, dato che quasi tutti sono solitamente usati nei cani più grandi, che corrono meno rischi di tirarlo fuori mentre gioca o avvelena con gli insetticidi indossati dal colletto . È consigliabile non usarlo negli animali di età inferiore a 7 settimane, a causa della quantità di insetticida che contiene e del pericolo che devono mordere e strappare.