Quali sono le tradizioni di Halloween

Halloween si celebra il 31 ottobre, uno dei festival più popolari negli Stati Uniti che a poco a poco, attraverso l'influenza della televisione e dei film, si è diffuso in altri paesi, infettando tutti con il desiderio di celebrarlo anche. . Di origine celtica, il suo nome è l'abbreviazione della frase All Hallows E'en, che significa la vigilia di Ognissanti, i suoi costumi sono curiosi per molti è per questo che vi diciamo quali sono le tradizioni di Halloween e le sue origini

La zucca che non manca in nessuna casa

Simbolo di Halloween, il Jack o Lanterna è costituito da una zucca con un volto scolpito che è illuminato con una candela, questa tradizione è stata portata dagli irlandesi e la loro leggenda di Jack, un uomo malvagio che quando muore non è accettato né in paradiso né nell'inferno per quello che vaga per il mondo alla ricerca di un ingresso in questi luoghi aiutato da un cavolo e una candela, il cavolo è stato cambiato dalla zucca, più comune negli Stati Uniti, e divenne popolare diventando l'emblema di questo partito

Il costume per divertirsi di più

Parte della magia di Halloween è il travestimento, l'origine di questa tradizione può essere fatta risalire all'Europa, quando la peste ha colpito il continente e durante la celebrazione di Ognissanti ci sono state alcune rappresentazioni artistiche che sono state fatte nelle masse, dove le persone Era mascherato per ricordare ai credenti quanto siamo vulnerabili alla morte, l'usanza è diventata popolare, sempre con la morte in mezzo, e può essere la spiegazione per i costumi della notte delle streghe

Busso alla tua porta e aspetto almeno un biscotto

Negli Stati Uniti non c'è Halloween senza Dolcetto o scherzetto, il dolce o il guaio in cui i bambini vanno di casa in casa a chiedere bigiotteria, una tradizione legata alla persecuzione dei protestanti ai cattolici in Inghilterra, dopo un tentativo di attaccare il Il re protestante Giacomo I, gli uomini protestanti del tempo, ha creato una celebrazione della beffa in cui sono andati a casa di cattolici coperti di maschere per chiedere birra e dolci, questa idea è stata trasformata fino a quando si è unita alla celebrazione di Halloween

Ma perché così tanto algaravía per una pallina

Dolci come tutti, ma non è questo il motivo per cui sono al centro del Dolcetto o Dolcetto, perché in realtà è dovuto ancora una volta al loro rapporto con il Giorno di Ognissanti in cui i cristiani europei andavano di città in città chiedendo pezzi di pane dolce per pregare per l'anima del defunto, più parenti davano di meglio, la tradizione era e si trasferì ad Halloween

Le streghe che spaventano tutti

Halloween è stata anche conosciuta come la notte delle streghe, ed è questa la data in cui il mondo dei vivi si è mescolato a quello dei morti è stato, secondo la leggenda, molto importante per coloro che, come le streghe, fanno un patto con il diavolo, diventando la vigilia del nuovo anno per la stregoneria, una data potente in cui gli incantesimi diventano ancora più forti e l'occulto è presente che spiega perché il costume da strega è e sarà uno dei preferiti di questo celebrazione