Qual è il consumo di auto a idrogeno

L'idrogeno è diventato un combustibile alternativo al gasolio e alla benzina, rispettoso dell'ambiente. Tuttavia, il suo alto livello di consumo è un inconveniente quando si decide di acquistare uno di questi veicoli, ma lo è anche il suo alto prezzo. D'altra parte, attualmente il 96% dell'idrogeno è ottenuto attraverso carbone, petrolio o gas naturale e ciò rappresenta un consumo energetico che produce emissioni di gas inquinanti, come la CO2. In vi forniamo maggiori dettagli su questo carburante e su ciò che è il consumo di auto a idrogeno.

Consumo di una macchina a batteria all'idrogeno

La cella a combustibile a idrogeno ha un consumo di circa 29 kWh per 100 km. Questa cifra può essere tradotta in 0, 9 kg di idrogeno per 100 km. Ad esempio, nel caso della cellula Mercedes Classe BF, che ha un'autonomia di 380 km, ha un consumo di 100 km di 1 kg di idrogeno. Allo stesso modo, i modelli come la Hyundai ix35 Fuell Cell garantiscono di consumare metà del carburante rispetto alle convenzionali auto a benzina o diesel.

Confronto con auto elettriche

D'altra parte, l'auto elettrica della batteria consuma circa 14 kWh per 100 km. Pertanto, l'auto a idrogeno spende il doppio rispetto alla prima. Ma non è tutto. L'idrogeno può consumare fino a tre volte più energia di un'auto elettrica. Solo per ottenere 1 kg di idrogeno serve già il doppio dell'energia che questa quantità può offrire.

Inoltre, se si prendono in considerazione i costi di trasporto (10%), distribuzione (10%), generazione (50%), ricarica (20%) e batteria (10%) nell'auto elettrica, il consumo può aumentare fino a 28kWz per 100 km. Tuttavia, per il veicolo a idrogeno la somma dei costi di generazione, distribuzione e trasporto dell'elettricità generata dall'idrogeno sarebbe pari a 91 kWz, cioè tre volte più di quella elettrica.

Costo dell'idrogeno

Infine possiamo anche considerare la variabile di prezzo di questo carburante alternativo . Il rifornimento di una macchina a benzina per 100 km (che sarebbe 2, 8 kg di benzina) comporta un costo di circa 5, 27 €, mentre il rifornimento di idrogeno per 100 km (circa 1 kg di idrogeno) è più costoso, raggiungere fino a € 12.

D'altra parte, 100 km in un'auto elettrica avrebbero un valore di € 2, 38, il che rende questo modello il consumo più economico. In conclusione, il carburante della macchina a idrogeno è costoso rispetto a benzina, diesel ed elettricità.