Perché la mia moto non inizia a raffreddarsi - te lo diciamo

A volte, può succedere che la moto non inizi a raffreddare. È un problema abbastanza comune. In molte occasioni, non vi sono problemi o danni seri alla motocicletta. Tuttavia, altre volte, è dovuto a guasti o guasti in alcuni componenti della motocicletta oa una scarsa manutenzione della stessa. Fortunatamente, queste sono situazioni che, in generale, hanno una soluzione facile e non richiedono nemmeno un esborso finanziario importante. Se ti è mai successo, sicuramente ti sei chiesto " perché la mia moto non inizia a freddo? ". Dal momento che rispondiamo a questa domanda e ti diamo un consiglio in modo che non accada di nuovo.

La motocicletta non inizia a freddo a causa delle basse temperature e dell'umidità

Uno dei motivi per cui la moto non inizia a freddo è dovuta al maltempo. Infatti, è molto comune che questa situazione si verifichi quando ha nevicato, le temperature sono molto basse per diversi giorni o non ha smesso di piovere.

La difficoltà si verifica principalmente perché, quando fa molto freddo e per diversi giorni di fila, i liquidi della moto, come i freni, l'olio o l'acqua, diventano più viscosi o altri possono congelarsi. Ciò impedisce il corretto funzionamento della motocicletta. Per evitare che la moto si avvii a freddo a causa del maltempo :

  • È meglio che la tua moto sia sempre protetta. Cioè, è all'interno di un garage o coperto perché sarà più protetto dal freddo, dalla neve o dalla pioggia, così come dal gelo che potrebbe verificarsi durante la notte.
  • La copertura protettiva è un'altra buona alternativa per queste giornate fredde. In questo modo la neve o la pioggia non cadranno direttamente su di lui e il freddo e le gelate non ostacoleranno così tanto che iniziano.

In questo altro articolo spieghiamo come conservare la bici in inverno.

La tua moto non inizia a freddo perché manca di manutenzione

La manutenzione ha un rapporto diretto con il funzionamento della motocicletta e non solo quando si avvia a freddo, ma per tutta la sua durata. Pertanto è importante portare periodicamente la bicicletta in officina e fare revisioni in modo che tutto sia in ordine.

In effetti, l'assenza di questa manutenzione è uno dei motivi principali per cui la moto non inizia a freddo, soprattutto quando non viene utilizzata tutti i giorni o abbastanza spesso.

In questi casi, spesso, la motocicletta viene solitamente lasciata parcheggiata nel garage senza spostarla per un lungo periodo. Ed è qui che si trova anche un altro dei problemi che rispondono alla tua domanda sul perché la mia moto non inizia a freddo?

Ed è che le batterie si scaricano lentamente, quindi potrebbe, se non si è spostata la bici per diversi giorni, non avere batteria o molto poco. Inoltre, in questi casi, viene generato meno corrente, quindi è più difficile avviarlo o farlo funzionare. E non è tutto perché, di conseguenza, anche il resto delle parti si muove più lentamente, impedendo anche il corretto avvio della bici.

Per evitarlo, è meglio spostare la bici con una certa periodicità, anche se si tratta di brevi distanze. Inoltre, ti consigliamo di leggere questo altro articolo in cui abbiamo come mantenere la batteria della mia moto.

Controllare le candele se la motocicletta non inizia a freddo

Come abbiamo brevemente commentato nella sezione precedente, la manutenzione della moto è fondamentale e, soprattutto, di alcune parti e componenti come le candele. Ed è che è un altro dei motivi più comuni che spiegano che la moto non inizia a freddo.

Ciò si verifica perché il grado termico delle candele non è adeguato, il che è più frequente quando si utilizza la motocicletta per spostarsi in città, poiché ciò impedisce loro di funzionare al massimo delle prestazioni.

Una situazione che, a sua volta, fa sì che si sporchino più frequentemente e, quindi, non è possibile avviare la moto o notare i cretini quando la si guida dopo averla avviata. Per evitarlo:

  • Anche se lo si usa solo per la città, è bene che almeno una volta alla settimana si viaggi con una velocità maggiore e un po 'più lunga del solito.
  • Smontali e puliscili con una spazzola metallica.
  • Controllare gli elettrodi della candela per vedere che sono in perfette condizioni. Se non stanno bene, non avrai altra scelta che cambiarli.

In questo altro articolo ti diciamo quando cambiare le candele della mia moto.

La moto non inizia a freddo perché il motore si guasta

Oltre alle ragioni spiegate sopra, c'è ancora un'altra spiegazione sul motivo per cui la moto non inizia a freddo. E non bisogna dimenticare che potrebbero esserci dei guasti nel motore della moto .

Normalmente, non è il più comune, specialmente quando la moto è nuova. Ma non viene scartato al 100% perché potrebbe aver lasciato il concessionario con un difetto di fabbricazione o potrebbe essere stato danneggiato prematuramente per qualche motivo, come un uso improprio o un incidente minore.

In questi casi, è solo necessario andare in officina per eseguire la riparazione necessaria e la motocicletta funzionerà di nuovo. Sono difetti che, in generale, tendono ad essere più costosi di quelli che cambiano le candele.

Con queste spiegazioni speriamo di aver risposto alla tua domanda sul perché la mia moto non inizia a freddo? Ricorda sempre che è importante prendersene cura e mantenerlo in perfette condizioni in modo che funzioni correttamente ed eviti problemi come quelli di non iniziare il freddo.