Come impressionare il mio capo

Una carriera professionale di successo può dipendere più volte dal capo che abbiamo. Oltre ad essere un professionista, raggiungi i tuoi obiettivi, una raccomandazione fondamentale è conquistare il tuo capo, qualcosa che non è sempre facile. La cosa più importante in questi casi è cercare di conoscerti e promuovere i tuoi punti di forza in favore dei tuoi bisogni. In questo modo, rimarrai impressionato e chissà, forse l'aumento di stipendio o la responsabilità arriveranno presto. Se metti in pratica una serie di suggerimenti che ti proponiamo per impressionare il tuo capo, vedrai come migliora la tua situazione lavorativa.

Passi da seguire:

1

Impara a conoscere il tuo capo e scopri cosa sta cercando . Se stai cercando una persona analitica, prova a fare rapporti o lavori in cui le tue capacità analitiche brillino. Sono sicuro che lo impressionerai in qualche incontro.

2

Prendere decisioni Normalmente il processo decisionale è una competenza molto apprezzata dai capi, quindi quando si tratta di impressionare si cerca di essere proattivi, prendere decisioni e, naturalmente, avere argomenti che li supportano. Nessuno vuole nella propria squadra persone che non ragionano o non sono coerenti.

3

Essere puntuali nel lavoro, sia con gli orari e con le scadenze di consegna dei progetti è qualcosa di molto apprezzato dai capi. Rispettare le scadenze dei progetti è una cosa molto apprezzata dai superiori, quindi se ti costa rispettare le scadenze, applica.

4

Per impressionare il tuo capo devi essere una persona organizzata, mostrargli che hai un lavoro controllato e che qualsiasi domanda ti chieda, sai come risolvere. Se sei una persona disorganizzata, non conosci lo stato dei progetti o segui gli argomenti, probabilmente sarai nervoso quando ti verrà chiesto e, naturalmente, non rimarrai colpito.

5

Imparare a fare i tuoi successi i successi del tuo capo è, senza dubbio, uno dei modi più importanti per impressionarlo. Non è sempre facile condividere i successi, molte volte li vogliamo per noi. Ma ricorda che un buon capo apprezza sempre la sua squadra e che i successi della sua squadra sono anche suoi, così impara a condividerli con lui.

6

Le persone che sanno lavorare in una squadra sono anche molto apprezzate dai capi, perché queste persone di solito generano una buona atmosfera, di solito sono molto apprezzate dai loro colleghi e lavorano per un'organizzazione. Lascia a casa l'individualismo e sviluppa più la tua capacità di lavorare come una squadra, vedrai come il tuo capo apprezza e ti apprezza.

7

Comunicare con il tuo capo è un'abilità che devi sfruttare al meglio. Cerca di tenerlo privo di lavoro, delle tue decisioni e cerca di non saturare neanche lui. Qui è necessario mantenere l'equilibrio tra informare e non saturare, ma senza dimenticare che si dovrebbe cercare di comunicare con lui in modo efficace ed efficace.

8

Devi cercare di distinguerti in ciò che ti rende diverso. Approfitta dei tuoi punti di forza per "venderli" all'interno dell'organizzazione come i più importanti punti di differenziazione e che ti rendono più speciale o più essenziale.

9

Cerca di essere sempre informato nell'area in cui sviluppi, a livello di contenuti, a livello tecnico ... Non vale la pena avere un lavoro e lasciar passare gli anni. Le tecnologie avanzano, le informazioni cambiano e il mantenimento è spesso molto apprezzato dalle organizzazioni e dai padroni.