Come pulire le gambe del mio gatto

I gatti sono animali domestici che tendono a pulirsi e pulirsi, quindi usano la loro lingua con cui leccano le zone del loro corpo fino a quando non sono puliti. Tuttavia, in alcune occasioni, il gatto potrebbe aver bisogno di una pulizia aggiuntiva perché non è stato in grado di rimuovere la sporcizia stessa o perché ha notato che è sfuggito o è uscito in giardino e non vuole che tocchi la casa.

Queste sono situazioni in cui sicuramente, indipendentemente da ciò che lo ha fatto sporcare, ci si potrebbe chiedere come pulire le gambe del mio gatto? Dal momento che stiamo per darti le chiavi in ​​modo da sapere come fare questa pulizia e il gattino è totalmente pulito. Perché questa pulizia è molto più importante di quanto, in linea di principio, si pensa.

Rassicurare il gatto per pulirlo

Prima di procedere alla pulizia del gatto, è più sicuro rassicurarlo perché non è un animale abituato a ricevere questo tipo di assistenza. Inoltre, di solito sono molto più irrequieti di altri animali domestici.

In questo modo, rassicurarlo e renderlo un po 'fermo sarà la cosa più difficile. Come raggiungerlo? La chiave è avere molta pazienza con il gatto e cercare di notare che è qualcosa di piacevole o un'attività rilassante. Per questo, puoi iniziare dando un leggero massaggio alle gambe in modo da conoscere il movimento che si avrà quando lo pulirai.

Bagnare il gatto per pulire le gambe

Uno degli errori più frequenti quando si cerca di pulire un gatto è pensare che non si può fare il bagno. Al contrario. Questo animale domestico può fare il bagno come cani e altri animali . Certo, in un modo specifico. A seconda che sia molto sporco o meno, potrebbe non essere necessario lavarlo e basta pulire le gambe.

Come fare il bagno a un gatto - Passo dopo passo

  1. Per questo, ad esempio, hai bisogno di un sapone specifico per gatti, che dovrai applicare sulle gambe per pulirli bene. Nel lavaggio, devi anche ispezionare bene le dita, le unghie e i cuscinetti in modo che non vi siano residui di sporco o sapone, oltre che nei capelli, specialmente quando sono lunghi. Ma questa pulizia dovrebbe essere delicata in modo da non causare lesioni. Inoltre, questo è il momento, soprattutto se sei uscito di casa, per verificare che non hai tagli che possono essere infetti. Se c'erano, devi curarli.
  2. È anche importante risciacquare e rimuovere accuratamente tutti i residui di sapone con abbondante acqua in modo che non rimanga traccia su nessuna parte delle gambe. Altrimenti, potrebbe generare un problema di salute perché, quando si leccava di nuovo durante la sua sessione di igiene, raccoglieva i resti rimanenti con la lingua. E questo non va bene, anche se il sapone è specifico per i gatti.
  3. Per la pulizia, è utile usare panni umidi o asciugamani bagnati come quelli usati per la pulizia personale per attaccare più profondamente le aree dove ha accumulato più sporco. Tuttavia, non dimenticare di risciacquare abbondantemente con acqua perché potrebbe succedere come nel caso del sapone: leccando con la lingua, si ingerisce il resto del prodotto della salvietta o del panno.

E cosa fare se al gatto non piace molto del bagno o dell'acqua? La soluzione verrà dalla mano di dover comprare uno shampoo a secco, che dovrebbe essere anche specifico per i gatti. Per chiarire questo, dovrete usare asciugamani o panni che non sono profumati e che non contengono nessun altro tipo di prodotto.

In questo altro articolo ti diciamo come fare il bagno al tuo gatto a casa.

Come asciugare il gatto dopo aver pulito le gambe

Una volta che il gatto è pulito, sarà necessario asciugarlo. Il modo migliore per farlo è quello di prendere un asciugamano asciutto e pulirlo per rimuovere l'acqua. Se il tempo è bello, puoi finire di asciugare al sole, all'aperto o al chiuso.

Tuttavia, se il tempo è brutto o freddo, sarà necessario asciugare completamente il gatto. Con un asciugacapelli, come quello di una persona, puoi completare il processo, anche se è meglio usare gli essiccatori specifici per gli animali domestici . Ad ogni modo, non mettere l'aria molto calda e cerca di renderla gradevole per goderti la temperatura e puoi completare l'asciugatura di tutti i capelli e le chele.

Questi sono consigli da cui speriamo di aver risposto alla tua domanda su come pulire le gambe del mio gatto in modo che sia pulito e, di conseguenza, privo di batteri o di qualsiasi virus o sostanza che potrebbe essere ingerita avendo le gambe sporche e causargli qualche problema di salute. Inoltre, è importante tenere presente che le gambe sporche sono anche una fonte di infezioni per le persone con cui vive il gatto.