Come sapere se il mio barboncino è puro

Insieme a chihuahua e yorkshire, il barboncino o barboncino francese è una delle più comuni razze di cani di piccola taglia nelle famiglie, sebbene in questa razza, oltre alla piccola, miniatura o nana, ci siano anche giocattoli, medie o taglie standard e gigante.

Una delle domande più comuni per i proprietari di questi bellissimi animali domestici è come sapere se un barboncino è puro . Ed è che questa bella razza originaria dell'Europa è caratterizzata da grande bellezza, eleganza, intelligenza, destrezza, empatia e fedeltà; inoltre, era uno dei preferiti della monarchia per la caccia e la compagnia.

Oggigiorno è una delle razze preferite in tutto il mondo, anche se è anche una delle più frequenti e attraversate, rendendo il compito di riconoscere un esemplare di razza un po 'più complesso. In vi diamo alcune chiavi in ​​modo che possiate identificare se il vostro barboncino o barboncino è puro, oppure no.

Come sapere se il mio barboncino è puro: caratteristiche e tratti

Il primo passo per identificare un barboncino puro è prestare attenzione alle sue caratteristiche fisiche . A tre mesi iniziano a definire queste caratteristiche molto bene, e stanno già indicando la purezza della razza o se è una razza mista di questa razza con un'altra o più.

Esiste un insieme di caratteristiche specifiche comuni a questa bellissima razza, senza distinzione tra le diverse varietà presentate da un barboncino rispetto alle dimensioni. L'unica differenza tra il barboncino gigante, il barboncino standard o medio, il piccolo barboncino, il nano o il nano e il giocattolo del barboncino sono le dimensioni. Queste sono le caratteristiche di un barboncino puro :

  • Altezza e peso: i barboncini francesi hanno una costituzione quadrata, cioè misurano lo stesso dalla croce al suolo come dal punto del torace o dello sterno alla groppa. Il barboncino gigante può misurare da 35 cm a 48 cm e pesare tra 20 kg e 30 kg. Il barboncino in miniatura o piccolo misura da 28 cm a 35 cm e pesa tra 5 kg e 8 kg. Infine, il barboncino giocattolo è il più piccolo, può misurare tra 24 cm e 28 cm e pesare tra 2 kg e 4 kg. Tieni presente che la linea dorsale deve essere parallela al terreno e una delle sue caratteristiche più importanti è una leggera fessura dietro le costole, che definisce la sua vita e rende il petto profondo, mentre la coda è lunga e pelosa.
  • Cranio: Questo dovrebbe essere un po 'arrotondato e con un leggero ma definito arresto tra la testa e il muso, mentre il secondo è lungo e dritto e ha uno scalpello sotto gli occhi.
  • Occhi: devono essere scuri e avere una forma ovale. Devono inoltre essere separati e mostrare prontezza e vigilanza.
  • Orecchie: dovrebbero appendere all'altezza degli occhi, o leggermente, sotto di loro. Devono essere brevi, perché se sono lunghi non è più pura razza, ma è una miscela.
  • Collo: quest'area deve essere proporzionale, poiché il barboncino si distingue per avere un collo forte e lungo.
  • Mantello: i poddoles puri hanno due strati di pelliccia che si formano con due tipi di capelli. Lo strato esterno è spesso, riccio e ondulato, mentre lo strato interno è più morbido e ha una trama simile a quella della lana, al fine di fornire calore. Per quanto riguarda i cuccioli, la loro pelliccia è più morbida e ha poca ondulazione (in alcuni casi è addirittura nulla), ma man mano che cresce e diventa adulta diventa spessa e riccia. Una caratteristica molto importante che aiuta a sapere se un barboncino è puro, è che questa razza emana poco odore e non perde solo i capelli, il che lo rende una buona opzione per chi soffre di allergie, poiché è tra le razze di cani ipoallergenici. Tuttavia, la sua pelliccia rimane in costante crescita e, pertanto, deve essere tagliata regolarmente. In questo altro articolo parliamo di Come tagliare i capelli di un barboncino o barboncino francese.
  • Colore: la purezza del colore è direttamente associata alla razza e per questo i colori bianco, nero, grigio o marrone (albicocca) sono riconosciuti, anche se ci sono quelli che ammettono sfumature di color crema, passando attraverso l'albicocca e persino le variazioni di grigio. Ora, è anche importante notare che i cuccioli hanno un colore più scuro di quando cresceranno.

Il pedigree, un altro modo per conoscere la purezza di un barboncino

Forse tutto ciò che ti abbiamo detto finora non ti mette in dubbio sul fatto che il tuo barboncino sia puro o meno. Puoi anche consultare un esperto, come un allevatore ufficiale o un veterinario . Grazie alla loro esperienza e vasta conoscenza, possono identificare a colpo d'occhio se Poodle è di razza, o no. Tuttavia, c'è un altro modo per conoscere la purezza della tua razza.

Questo è il Pedigree o Pedigree, che è un documento che certifica formalmente che un cane è di razza basata sulla registrazione dei propri antenati . Consiste in una tabella che registra la linea di discesa ed è una prova di tutte le caratteristiche della razza dei loro genitori, nonni, bisnonni e bisnonni.

Questo certificato è rilasciato da istituzioni autorizzate, come la FCI, come prova indiscutibile della purezza del cane e deve contenere informazioni sul nome del libro genealogico, la data di registrazione, la data di nascita, il nome del cane, la tua razza, la varietà specifica (ad esempio, in base alla taglia o al tipo di capelli), il sesso, il colore e altri elementi riguardanti il ​​cane e il suo lignaggio. Devi anche includere la scheda di vaccinazione.

Goditi il ​​tuo barboncino di razza o meticcio

Il barboncino o barboncino francese, oltre ad essere molto bello, è un cane intelligente, molto abile, con un buon temperamento e una potente intuizione emotiva. Pertanto, sono i migliori compagni per tutti, dai bambini agli anziani. Tutto ciò rende questi cani un'ottima scelta come animale da compagnia per una casa.

Per identificare un barboncino puro devi solo prestare attenzione a ciascuna delle caratteristiche fisiche che definiscono il barboncino o barboncino francese e che abbiamo commentato e cercare nel tuo amico peloso. Ancora meglio se lo fai con l'aiuto e il consiglio di un professionista. O come hai visto, se hai comprato il tuo cane da un allevatore o da un negozio, chiedi semplicemente il pedigree.

Dal momento che speriamo di averti aiutato a imparare a identificare se il tuo barboncino è puro, oppure no. Tuttavia, vogliamo sottolineare che al di fuori dell'allevamento legale dei cani dei concorsi di razza e di bellezza, la purezza non ha importanza, perché ogni cane può portare gioia in una casa ed essere parte della famiglia, sia di razza o meno.